Sezione Fondi Documentari
Se vuoi consultare i Fondi Documentari
entra in questa sezione
 Sezione Fondi Documentari
 
Sezione Fondi Fotografici
Se vuoi consultare i Fondi Fotografici
entra in questa sezione
 Sezione Fondi Fotografici
 
Sezione Audiovisivi
Se vuoi consultare gli Audiovisivi
entra in questa sezione
 Sezione Audiovisivi
Sezione Manifesti
Se vuoi consultare i Manifesti
entra in questa sezione
 Sezione Manifesti
 
Sezione Pubblicazioni su Marghera
Se vuoi consultare le Pubblicazioni su Marghera
entra in questa sezione
 Sezione Pubblicazioni su Marghera
 
Sezione Mostre
Se vuoi consultare le Mostre su Marghera
entra in questa sezione (in allestimento)
 Sezione Mostre su Marghera
 
Archivio della Biblioteca di Malcontenta

La Biblioteca  è chiusa dal 30 giugno 2012. Per informazioni rivolgersi alla Biblioteca di Marghera.

Questa piccola biblioteca nasce nel 1984, con sede all’interno della scuola elementare San Giovanni Bosco, come biblioteca di quartiere n. 18, sotto le cure di Valeria Soranzo e Patrizia Vianello. Nel 1998, con la trasformazione dell’assetto amministrativo, diventa biblioteca di Malcontenta, facente capo alla Municipalità e correlata alla Biblioteca di Marghera. La biblioteca cresce in un ambiente carente di qualsiasi servizio e diventa un punto di riferimento. Il lavoro svolto con passione all’interno della biblioteca da Valeria e Patrizia - e per un breve periodo da Mirella Beltrame - ha dato vita a programmi ricchi di attività diverse, per bambini, ragazzi, ma anche per adulti: laboratori (Il mondo della fiaba: fiabe da narrare, colorare, illustrare, fiabe di ieri, fiabe di oggi; Colore e fantasia: laboratorio di colore e animazione, a cura di Graziella Pesce) incontri tematici (Oggetti smarriti: invito alla lettura, a cura di Livio Vianello; incontro con Dino Coltro, con Mario Lodi, etc…) e corsi (Corsi decorazione per la casa, con Cinzia Leandri; corsi di pittura per adulti, etc…). La biblioteca ha stampato, dal 1986 al 2001, Il giornalino, pubblicazione in cui venivano raccolti i materiali prodotti durante le iniziative vissute con gli utenti. Questa biblioteca, proprio per la particolarità del contesto in cui si è trovata ad operare, ha assunto un ruolo fondamentale nel territorio di Malcontenta e nel quadro della storia locale. Per evitare quindi che il materiale prodotto e raccolto durante lo svolgimento di quest’attività venisse, col passare del tempo, dimenticato, si è pensato di censirlo e depositarlo presso il Cdsl, cosicché, reso disponibile l’inventario in rete e l’archivio consultabile presso la sede della biblioteca di Marghera, diventasse patrimonio della comunità.



Estremi cronologici: 1984-2004
Consistenza: buste 6
Collocazione: Marghera, Centro di documentazione di storia locale, Archivio, Compact
Strumenti di consultazione: inventario informatizzato (a cura di Monica Del Rio, 2008)
Copie digitali di documenti: Rassegna stampa (Sezione Audiovisivi CD 167)
Materiali collegati: Foto dell’edificio (Sezione Audiovisivi CD 195)

 




 


Homepage
Informazioni sul diritto d'autore - Accessibilità - COOKIE POLICY
© Powered by EasyNETcms
CG Soluzioni Informatiche

ELVIS Elettronica
Vai al sito di Venis